Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2017

SON PICCINO... E HO IL MAL DI TESTA

QUANDO LA SCUOLA TIRA BRUTTI SCHERZI Tutti i genitori si sono trovati almeno una volta a essere chiamati dalla scuola perché il loro bambino ha “mal di testa” o “mal di pancia”. Capita più spesso a primavera, in particolare qualche settimana prima o dopo la pagella, qualche volta alla fine della scuola. Si stima che circa il 30% dei bambini soffra di una qualche forma di mal di testa, una delle più frequenti patologie in età pediatrica. Anche i più piccoli ne soffrono ma poiché spesso non sanno esprimere con esattezza che cosa provino o hanno una sensazione di “dolore diffuso”, è difficile per i genitori capire se il disagio sia proprio il “mal di testa”. UN CONTROLLO DALL'OCULISTA In età scolare, in assenza di febbre, spesso è etichettato come un generico “problema emotivo” del bambino e il primo contatto specialistico è con l’oculista. Poiché i bambini hanno un’instabilità fisiologica nell’accomodazione e adattamento, il meccanismo della mess

I BAMBINI E LE STELLE COMETE... ESPLORATORI DEL MONDO O MIGRANTI: I BAMBINI E LA PSICOANALISI

Fiabe e racconti da sempre avvicinano  i bambini a mondi lontani, misteriosi, fantastici e affascinanti a ttraverso la fantasia e l'immaginazione  . Da sempre nelle  fiabe ci sono racconti di avventure e pericoli , di mari tempestosi, draghi "sputafuoco", streghe cattive, maghi inquietanti, cacciatori buoni, personaggi insoliti come gnomi, e fate, galeoni volanti , castelli misteriosi o dalle mura insormontabili, con re e regine,  principi e principesse, animali parlanti. Scampati i personaggi potranno ritrovare una casa , avere nuovi amici , imparare cose nuove, conoscere nuovi mondi . Tu tto quello che avranno passato, li aiuterà a diventare più forti , a cominciare una nuova vita e ad avere un futuro migliore . Anticipazione di  fantasie  e preparazione al cambiamento della crescita ma anche a realtà particolari quali emigrazione e migrazioni.  I BAMBINI ARRIVANO DA LONTANO I bambini che con le loro famiglie, con i genitori o talvolta anche da soli